Anna in arrivo nuova musica

HE NIGHT SKINNY per RED BULL 64 BARS

La risposta che tanti si aspettavano alle critiche che il mondo degli Haters ha rovesciato addosso alla rivelazione dell’anno

Il 7 ottobre “BLA BLA”

feat. GUÉ PEQUENO

È disponibile su www.redbull.com/64bars il freestyle firmato da ANNA e prodotto da THE NIGHT SKINNY per la serie RED BULL 64 BARS, il primo di una lunga serie di brani che la giovane rivelazione dell’anno presenterà questo autunno.

La collaborazione con THE NIGHT SKINNY dà il via ad una nuova stagione musicale per ANNA, il cui primo singolo ufficiale uscirà mercoledì 7 ottobre e si intitolerà “BLA BLA feat. GUÉ PEQUENO.

La collaborazione con Red bull (64 Bars è una sfida creativa che mette a dura prova gli artisti nel comporre 64 barre valorizzando tecnica e punch line. Ad oggi i nomi che sono stati invitati a partecipare sono i più apprezzati del rap game come ad esempio Gué Pequeno, Lazza, Marracash, Dani Faiv, Frah Quintale) è la risposta di ANNA alle molte critiche che il mondo social le ha mosso in questi mesi, dopo il successo ottenuto da “BANDO”.

Per tutte le 64 barre, Anna dimostra di essere all’altezza del rap game nazionale e la base di Night Skinny permette alla giovane diciasettenne di dar sfogo alle sue abilita nel fare rap ma anche nel creare melodie accattivanti. Alla vigilia della pubblicazione di nuova musica, il primo segnale delle sue skills è questo 64 Bars.

“La merda che han sputato su di me nei loro piatti

La vera sofferenza non l’ho provata nei pianti

La vera storia è che nessuno aspettava ‘sti patti

E tieni gli occhi aperti chica, o ti fregano in tanti”

Accettare il successo degli altri non è per tutti facile, soprattutto quando il successo è così esplosivo.

In pochi mesi ANNA è passata dall’essere una sconosciuta appassionata di Rap di La Spezia alla 16enne più conosciuta di Italia grazie a “BANDO” brano che dal debutto lo scorso 31 gennaio ha totalizzato oltre 55,8 milioni di stream su tutte le piattaforme digitali a cui si aggiungo le oltre 33 milioni di views su YouTube.

Il successo è arrivato prima di tutto in Italia dove “BANDO” – ad oggi certificato PLATINO – ha regalato ad Anna un vero e proprio record: è la più giovane artista mai arrivata al n.1 della classifica ufficiale singoli del nostro paese (rimanendoci tra l’altro per ben 3 settimane). Alla classifica ufficiale (dove Anna è arrivata al n.1 anche con la versione remix di “BANDO” con Gemitaiz e Madman) ovviamente si sono aggiunte anche quelle dei principali store digitali, Spotify e Apple Music, dove “BANDO” ha raggiunto la vetta.

Ma non è tutto: lo streaming non ha barriere e “BANDO” ha superato i confini nazionali per entrare nelle playlist di tutto il mondo (Danimarca, Francia, Stati Uniti, Svizzera – dove è stata certificata Platino, Austria, Finlandia, Canada, Svezia, Germania, Olanda, Belgio, Spagna, India, Portogallo, Repubblica Ceca, Hong Kong, Ungheria, Singapore e Taiwan) sia nella versione originale che nei remix pubblicati in Germania con MAXWELL, in Gran Bretagna con ENDOR (brano che anche il leggendario PETE TONG ha passato nel suo programma Radio sulla BBC), in Francia con JUL e in America con RICH THE KID.

Classe 2003 con già oltre 485 mila follower su Instagram, ANNA è una vera appassionata di rap, cresciuta tra i vinili del padre Dj e una passione coltivata fin da piccola per l’urban americano. In questi mesi oltre alle collaborazioni su “BANDO”, Anna ha partecipato al brano “hasta la vista” di GHALI e a quello della DARK POLO GANG “Biberon”.

Red Bull 64 Bars, in collaborazione con Esse Magazine, ha visto cimentarsi svariati nomi della scena italiana tra cui: Guè Pequeno, Marracash, Dani Faiv, Madame, Johnny Marsiglia, Lazza, Drillionaire e molti altri. Tutti gli episodi sono disponibili su: www.redbull.com/64bars

THE NIGHT SKINNY Le sue prime produzioni risalgono all’età di 14 anni, quando il suo pseudonimo era Drillegittimo. Crescendo, sviluppa le sue prime collaborazioni importanti, nel 2016 insieme a Lazza “N70” su tutte. A seguire collabora con Mida in “Maledetto “ ed Emis Killa in “Bloccoboyz 2” . Nel 2018 produce per Lokita e per Slava in diverse occasioni fino ad arrivare ad Rkomi nell’album “Dove gli occhi non arrivano”, producendo “La U”, “Per un no” e “Mikado” collaborando in particolar modo con Junior K. Da lì a poco, la firma per BHMG e a pochi mesi dall’entrata nel roster colleziona 11 produzioni nel nuovo album di DrefGold “Elo”.

GUÉ PEQUENO (Cosimo Fini) è nato a Milano nel 1980. Colonna portante della scena rap italiana, ha esordito giovanissimo con il collettivo Sacre Scuole, con il quale pubblica il primo EP nel 2000, per poi fondare i Club Dogo, forse il gruppo hip hop più influente del nuovo millennio. Nel 2011 pubblica il suo primo album solista, Il ragazzo d’oro, inaugurando una carriera costellata di traguardi importanti in ogni ambito; tra le altre cose è il primo artista italiano a firmare per la leggendaria etichetta americana Def Jam. Parallelamente alla sua attività musicale, è un imprenditore di successo (ha fondato il brand di moda Z€N, l’etichetta discografica Tanta Roba e, insieme ad alcuni colleghi di primo piano, la prima emittente urban italiana, TRX Radio). Dal 2018 è parte del collettivo BHMG capitanato da Sfera Ebbasta, Charlie Charles e Shablo. Mr.Fini il suo ultimo album datato 2020 è appena stato certificato Disco di Platino.

E la storia continua…

Guarda anche...

Gué Pequeno

Sven Väth, Marco Carola, Gué Pequeno, Len Faki, Martinez Brothers, Dixon: l’agosto in Villa delle Rose

Due settimane incandescenti quelle in arrivo per la Villa delle Rose di Misano Adriatico,con una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi