Tom Grennan dal 9 ottobre con il singolo “Amen”

Entrerà in rotazione radiofonica da venerdì 9 ottobre, “AMEN”, il nuovo singolo di TOM GRENNAN che, insieme ai brani “THIS IS THE PLACE” e “OH PLEASE”, anticipa “EVERING ROAD” (Insanity Records / Sony Music), il nuovo progetto discografico del giovane artista di Bedford in uscita il 5 marzo 2021.

Con il singolo “AMEN”, un brano dal sound gospel, Tom analizza il percorso che l’ha portato a chiudere una relazione importante: «Amen è una canzone sul conflitto interiore, indipendentemente dal fatto che tu te la possa prendere con te stesso, con qualcosa o con qualcuno. Io per esempio mi trovavo all’interno di una relazione in cui litigavo spesso, fino a quando non ho deciso cosa volevo veramente. Non sono un uomo religioso, ma tutti crediamo e troviamo la nostra salvezza in qualcosa! Che si tratti di famiglia, amicizia, libertà, calcio – Amen!!»

L’album “EVERING ROAD” segna un importante nuovo capitolo della carriera artistica di TOM GRENNAN che torna con un progetto intenso e disarmante nella sua onestà. L’album, infatti, prende il nome dall’indirizzo di East London in cui l’artista abitava con la sua ex ragazza, un nido d’amore, ma anche di dolore e rinascita.

Ricco di canzoni provocatorie che rispecchiano il nuovo decennio e che parlano al cuore, è anche un lavoro profondamente riflessivo e personale. Tom spera che mostrando le sue cicatrici aiuterà chi, come lui, ha attraversato simili difficoltà emotive: «Questo album è stata un’esperienza terapeutica, mi ha aiutato in uno dei momenti più difficili della mia vita. Evering Road documenta una fase di transizione per me, in cui sentivo di aver imparato tanto e di essere diventato un uomo nuovo, calmo e postivo. Il gospel e il soul hanno avuto un’enorme influenza su di me durante la creazione di questo album, un processo che è stato commuovente ed edificante allo stesso tempo. Volevo tradurre questa precisa sensazione attraverso la mia musica. Spero che chi ascolta questo disco possa trovare una sorta di scialuppa di salvataggio almeno per se stesso».

“EVERING ROAD” è stato prodotto da Dan Grech (Liam Gallagher, Lana Del Rey), Eg White (Adele, Amy Winehouse, Sam Smith), Mark Ralph (Hot Chip, Plan B), Charlie Hugall (Florence + the Machine, Ed Sheeran), Lostboy (Anne Marie) e Jimmy Hogarth (Amy Winehouse). Dan Grech ha anche mixato “Lighting Matches”, l’album rivelazione di Tom Grennan, che lo ha consolidato come uno dei nuovi artisti più interessanti del Regno Unito e uno dei primi dieci best-seller del 2018. “Lighting Matches”, arrivato nella Top 5 della classifica album britannica, ha ottenuto oltre 250 milioni di stream, e grazie al quale, Tom Grennan ha fatto sold out alla Royal Albert Hall, alla Brixton Academy e ha conquistato migliaia di fan nei festival, tra cui Reading e Leeds, Isola di Wight, TRNSMT, Latitude e una serie di altri eventi.

Ad aprile 2021 Tom si esibirà live in un tour europeo, che toccherà anche l’Italia per un’unica data: il 24 aprile al Circolo Magnolia di Milano.

Guarda anche...

Tom Grennan

Tom Grennan in radio da venerdì 6 aprile con “Sober”

Il cantautore inglese TOM GRENNAN debutta in Italia con un singolo che promette di diventare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi