Fulminacci
Fulminacci ph. Filiberto Signorello

Da oggi in radio Fulminacci con “Ragù”


“Un ragù di cantautore è quello che ci vuole” canta FULMINACCI nel nuovo singolo “Ragù” (Maciste Dischi/Artist First), da oggi in radio e in digitale al link https://Fulminacci.lnk.to/Ragu. Con okgiorgio nuovamente alla produzione, il brano propone in musica quello sguardo ironico e illuminato sulla società che caratterizza la penna del cantautore romano.

“A volte credo di avere delle idee, ogni tanto mi sembra di pensare liberamente, e in certi rari momenti riesco anche a non mangiarmi le unghie. Questo brano parla di illusioni, ovvero la struttura portante su cui si regge quasi tutto – racconta Fulminacci – L’ho scritto in modo istintivo, senza pensare ad uno stile o ad una forma, ma con la certezza di vincerci un Grammy.”

Proprio di pochi giorni fa è l’uscita a sorpresa di “Simile” (https://fulminacci.lnk.to/Simile; Maciste Dischi/Artist First),ballad dal sapore di una notte “piena di pensieri strani” passata a confrontarci con le nostre fragilità, che dimostra ancora una volta la capacità dell’artista di giocare con i generi e offrire un punto di vista unico, restando però sempre coerente a se stesso.

A inizio maggio lo abbiamo visto sul palco del Primo Maggio di Roma, questo sabato, invece, calcherà il palco del MI AMI 2023 per la sua unica data estiva dell’anno.

FULMINACCI è un cantautore italiano, nato nel 1997 a Roma, un artista di rottura, spiazzante per la sua versatilità e per la sua brillantezza. Scrive, arrangia e canta le sue canzoni e si presenta al mondo pubblicando nel 2019 “Borghese in borghese”, “La Vita Veramente” e “Una Sera”. Lo stesso anno esce “La Vita Veramente”, l’acclamato disco d’esordio, vincitore della Targa Tenco 2019 per la categoria Opera Prima. A seguire vince il Premio Mei come miglior giovane indipendente dell’anno e il Premio Rockol 2019 come artista dell’anno. A questi si aggiunge anche il Premio PIVI – Miglior Videoclip Indipendente dell’anno per il video del brano “La Vita Veramente”. Il 6 dicembre pubblica la speciale versione LP di “La Vita Veramente” con due inediti “San Giovanni” e “Le ruote, i motori!”, mentre il giorno prima parte il suo primo tour nei club, andato quasi interamente sold out. Nel 2021 partecipa alla 71^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Santa Marinella” (certificato Disco D’Oro da Fimi/GfK Italia), a cui segue l’uscita del suo secondo album, “Tante Care Cose” (certificato oro). Alla fine del 2021 e inizio 2022 arrivano “Brutte Compagnie” e “Chitarre Blu”, che anticipano “Tante care cose e altri successi”, una nuova versione del suo ultimo album uscita l’11 marzo 2022, che accoglie anche, per la prima volta nella sua discografia, un ospite, Willie Peyote, nel brano “Aglio e Olio” (certificato oro). Il 2 maggio parte il “Tante care cose e altri successi tour” nei club in giro per l’Italia, che registra il tutto esaurito per la maggior parte delle date, raccogliendo tantissimo entusiasmo dal pubblico e dalla critica. Per tutta l’estate l’artista porta la sua musica sui palchi dei principali festival estivi. A gennaio torna con il nuovo singolo “Tutto inutile”, che porta per la prima volta live sul palco del Primo Maggio di Roma, tra gli artisti ospiti dell’evento.

Comunicato Stampa: HELP – PR & MEDIA RELATIONS


Guarda anche...

Achille Lauro, Salmo e Gemitaiz

Achille Lauro, Salmo e Gemitaiz insieme per “Banda Kawasaki”

Dopo l’annuncio della presenza in giuria a X Factor 2024 e a pochi mesi dalla release dell’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *