Sabaudia cinemando
Cinemando – Il cinema davanti e dietro le quinte

A Sabaudia la prima edizione di Cinemando


L’ultima inquadratura si è appena dissolta sullo schermo, le luci si accendono e i titoli di coda cominciano a scorrere lentamente, mentre gli spettatori abbandonano la sala volgendo le spalle ad un fiume di nomi che scivola sulle note di una musica nella quasi totale indifferenza generale.

Per riconoscere il giusto valore alle numerose maestranze, nasce Cinemando – Il cinema davanti e dietro le quinte, evento che mira a puntare una luce nell’ombra del grande schermo, valorizzando tecnici, sceneggiatori, registi, montatori, doppiatori, truccatori, sarti, fonici, macchinisti, direttori della fotografia, operatori, runner, rumoristi e centinaia di altri professionisti dell’industria dell’audiovisivo.

«La magia del cinema è il frutto di un atto creativo corale e ogni singolo frame di ogni opera audiovisiva è il risultato del lavoro e della passione di professionisti, per lo più ignoti al grande pubblico. Un film, un documentario, una serie o un corto sono l’espressione finale di un atto creativo complesso», così Moira Capotosti, ideatrice e direttrice artistica di Cinemando, cresciuta tra doppiaggio e post-produzione, supportata da Media Fenix Group, ha deciso di raccontare quello che si nasconde nei titoli di coda, quel mondo segreto fatto di artigianalità e tecnologia, di estro e di rigore e soprattutto di grande passione, in collaborazione con Alfiere Productions.

«I cambiamenti epocali scaturiti dalla pandemia, dal consolidarsi delle logiche produttive imposte dalle piattaforme streaming e dal progressivo affermarsi dell’Intelligenza Artificiale nei settori produttivi, impongono un momento di riflessione profonda», sottolineano gli organizzatori.

La prima edizione si terrà a Sabaudia dal 29 giugno al 1° luglio 2023 nella piazza del Comune (ingresso libero e gratuito) e vedrà coinvolti due partner d’eccellenza come Vix Vocal, il grande network del doppiaggio, e WeShort, piattaforma di cortometraggi. A garanzia della qualità dei contenuti, Cinemando ha istituito un Comitato d’Onore composto da un rappresentante di ogni categoria: ne fanno parte figure professionali quali il professor Luigi Tivelli, l’attore e doppiatore Francesco Pannofino, la giornalista Gloria Satta e Alessandro Loprieno, Founder & CEO di WeShort.

Tra i primi ospiti annunciati Francesco Pannofino, Alex Polidori, Michela Andreozzi, Christian Marazziti, Dario Bandiera, Marina Tagliaferri, Camilla Bianchini, Emanuela Rossi, Federica Pagliaroli, ARTEM, Giovanni Anzaldo, Pietro Sparvoli, Marta Filippi e Ivana Lotito che con le loro testimonianze contribuiranno al racconto corale del cinema.

Ogni serata – condotta da Francesco Pezzulli, Eleonora De Angelis, Claudia Conte, Renzo Di Falco, Monica Volpe – avrà un tema (doppiaggio, cinema, corti e serie) che da un lato consentirà di esplorare uno degli aspetti del mondo della produzione cinematografica, dall’altro punterà ad un coinvolgimento attivo del pubblico al fine di esprimere tutta la passione, l’impegno e la professionalità che si celano dietro a ogni prodotto audiovisivo.

Cinemando è prodotto da Media Fenix Group, con il patrocinio del Comune di Sabaudia, in collaborazione con Vix Vocal, WeShort, Oasi di Kufra, Alfiere productions, Wonderlab VFX, Autoeuropa (Gruppo ECO LIRI S.P.A.), IDENTITY Booking & Management, Cast doppiaggio, ANAD, AIPAD, ADID.

Comunicato Stampa: Alessandro Savoia


Guarda anche...

Fondazione Giuseppe Iannaccone

Fondazione Giuseppe Iannaccone: l’arte contro la violenza di genere

Nel contesto della battaglia culturale contro la violenza di genere – oggetto di indagine artistica da parte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *