INCEPE di Amaranta Orma Fluens
INCEPE di Amaranta Orma Fluens

INCEPE di Amaranta Orma Fluens al Teatro Studio Uno

In apertura di stagione, rappresentazione toccante e intelligente, fortemente attuale, l’ “începe” di Amaranta/Orma Fluens, in scena dal 10 al 13 ottobre al Teatro Studio Uno di Roma..

Lo spettacolo, semifinalista al Roma Fringe Festival 2013 e Vincitore del Premio Teatri di Sabbia, considerato dalla critica allo stesso tempo delicato e forte, riferisce dell’attualissimo fenomeno della migrazione, dando voce ai protagonisti, sulla base di storie di vita vissuta, in un periodo in cui il tema è tornato violentemente al centro della cronaca.

“începe”, termine parafrasato presumibilmente dal significato latino “ inizio”, rappresenta l’inizio di un viaggio verso una terra straniera e nella terra straniera, un naufragio la cui isola d’approdo è ambigua nel suo atteggiamento, tra volontà di accoglienza e rifiuto da un lato, e la necessità di ricominciare e al tempo stesso non dimenticare la propria storia, dall’altro. Il racconto, intimo, essenziale e femminile è accompagnato da una regia che, giocando tra video in diretta e le capacità dell’attrice in scena, offre allo spettatore una dimensione reale della vicenda, sospesa tra tragedia e ironia. Protagonista è una ragazza migrante dell’Est Europa, ma anche la nostra Italia ricca di contraddizioni, tra grandi anime e moti di rifiuto, eternamente combattuta tra la tutela di se stessa e lo spirito di condivisione. Un’Italia che cerca di fare i conti con se stessa, con le lsue mille anime e la volontà di riscatto. Il tutto per un teatro “neorealista” in grado di far sorridere, commuovere e riflettere. “începe”, perciò, apre la stagione 2013/2014 del Teatro Studio Uno – Casa Romana del Teatro Indipendente che, come lo scorso anno, propone sei residenze temporanee. Protagonisti importanti nomi del Teatro Off italiano e 6 compagnie per sei spettacoli Site Specific.

La prima residenza sarà “Criminal” della compagnia Psicopompo Teatro, con la regia di Manuela Cherubini, che porterà in scena dal 19 novembre al 1 dicembre una commedia noir sul desiderio privo di implicazioni sentimentali, unico riferimento dei personaggi,  unica relazione, la cui soddisfazione ne influenza le scelte e determina le azioni.

Lo spettacolo “Incede” sarà rappresentato al Teatro Studio Uno, in Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara) (Ingr. 10 euro).
Per info: www.lacattivastrada.com, Ufficio Stampa: Marta Volterra marta.volterra@gmail.com 340.96.900.12 – Eleonora Turco info.teatrostudiouno@gmail.com  329.80.279.43.

Guarda anche...

Sulle-orme-di-Brecht

Sulle orme di Brecht la rassegna “I Giorni della Comune”: dal 2 al 26 maggio al Teatro Studio Uno

Da sempre impegnato nella promozione e nel sostegno alle realtà emergenti del panorama teatrale romano …