unione-europea

Ue punta a 60mld di investimenti per i migranti

Bruxelles punta a raccogliere 60 miliardi di euro di investimenti privati per progetti nei Paesi terzi ed affrontare le cause all’origine delle migrazioni.

Lo anticipa il Financial Times, secondo il quale, tra i Paesi destinatari degli accordi ci sono Tunisia, Giordania, Libano, Niger ed Etiopia. La Commissione Ue pianifica di riallocare, in un primo tempo, otto miliardi, in quattro anni, da fondi già esistenti. A questi sarà affiancato un Fondo per raccogliere 60 miliardi di euro. Il piano della Commissione è atteso per domani.

Iscriviti alla Newsletter (16371)

[post-marguee]

Guarda anche...

bandiera europa

Europa. Più scambio di dati aiuterebbe a contrastare il traffico di migranti

Europol, l’Agenzia dell’Unione europea per la cooperazione nell’attività di contrasto, assiste gli Stati membri dell’UE …