‘Aprimi la porta’ il primo romanzo ispirato ai musicarelli di Addolorata Jackson

È appena uscito APRIMI LA PORTA, un libro che, in qualche modo, segna la nascita di un nuovo genere letterario: il RACCONTARELLO.

“Aprimi la porta” rappresenta una sorta di talent cartaceo, interattivo: attraverso i canali web si può intervenire nell’evoluzione della storia. È il primo romanzo ispirato ai famosi musicarelli, molto in voga negli anni 60. Come i MUSICARELLI erano esclusivamente e ostentatamente strumentali alla promozione di un disco e del cantante, anche in questo caso per mantenere il “format” – si direbbe oggi – ed il sapore che caratterizzava quel genere cinematografico, è stata individuata una ragazza vera, realmente esistente. Federica Bensi, la protagonista, vuole partecipare ai talent e cantare. La trama si dipana, tra fantasia e realtà, intorno alle vicissitudini di questa ragazza, che si possono vedere ed ascoltare attraverso contenuti multimediali sul web, come YouTube, Facebook e Twitter, in continuo aggiornamento.

Addolorata Jackson racconta la divertente quotidianità di una giovane aspirante cantante in cerca di fama. Una storia inaspettatamente originale dove, tramite la straordinaria potenza di un realismo comico, si parla di CANZONI, CANTANTI, TALENT, AMICIZIA, AMORE (ETERO E NON). E molto altro ancora.

Il libro è su tutti gli store digitali in versione eBook.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

[post-marguee]