Angela-Merkel

Angela Merkel: l’Europa deve tornare ad essere sinonimo di speranza e avvenire

“Dobbiamo poter proteggere i nostri confini esterni ma dobbiamo assumerci responsabilità comune”.  Lo ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel al termine dell’incontro con il presidente francese François Hollande a Parigi alla vigilia del vertice Ue di domani a Bratislava.

“Siamo colpiti da minacce del terrorismo, dalla sfida delle migrazioni con persone che scappano da guerre civili o dallo ‘Stato islamico’ o da problemi economici, come molti profughi provenienti dall’Africa – ha spiegato Merkel – noi dobbiamo fare in modo di lavorare in modo inclusivo. Tutti e 27 gli Stati membri devono decidere insieme”.

Guarda anche...

Premio Carlo Magno 2018

Premio Carlo Magno 2018: l’Europa di Emmanuel, il Presidente incantatore di folle

Aquisgrana, 13 maggio 2018. «Emmanuel, tu interpreti l’Europa, appassioni all’Europa. Incarni pazienza ed entusiasmo. Collaborando …