Paolo De Castro

Etichette a semaforo, De Castro: ‘Si tratta di un sistema che penalizza alcuni prodotti italiani e francesi’

“La risposta del commissario europeo all’industria, mercato interno e imprese Elżbieta Bieńkowska sul sistema di etichettatura ‘a semaforo’ ci conforta sia perché conferma che la procedura di infrazione sul semaforo inglese è ancora aperta, sia per il rinnovato impegno a valutare attentamente certi sistemi di etichettatura che, più che a informare il consumatore, tendono a condizionarne le scelte.” Questo il commento dell’eurodeputato Paolo De Castro, coordinatore del Gruppo S&D in commissione agricoltura del Parlamento europeo sulla risposta all’interrogazione presentata, insieme ad altri novanta eurodeputati, sull’etichetta a semaforo utilizzata nei supermercati del Regno Unito. “Si tratta di un sistema che penalizza alcuni prodotti italiani e francesi – ha ricordato De Castro – per questo attendiamo, come annunciato nella risposta la relazione che sarà presentata dalla Commissione entro il 31 dicembre 2017 per capire quale sia l’effetto di questo tipo di sistemi sul mercato interno e sull’opportunità di armonizzare ulteriormente l’etichettatura a livello UE”.

Newsletter

Guarda anche...

aceto balsamico

De castro: Dietrofront tedesco, risultato eccezionale per tutela aceto balsamico

Premiato lavoro di squadra con commissario Wojciechowski e Consorzio di tutela “È un risultato eccezionale, …