Home | Televisione | Roberto Benigni torna in tv con "TuttoDante"
Roberto Benigni
Roberto Benigni

Roberto Benigni torna in tv con "TuttoDante"

Roberto Benigni torna in tv. “TuttoDante”, lo spettacolo che il mattatore toscano dedica alla Divina Commedia, è arrivato in prima serata su Rai 2, ieri alle 21,05 e sarà il primo di dodici nuovi appuntamenti settimanali dedicati alla lettura e all’esegesi dei canti dell’Inferno, dall’XI al XXII.

“È il momento di tornare nel profondo abisso – ha spiegato Benigni, reduce dal successo de “La più bella del mondo”, lo show dedicato alla Costituzione italiana che ha tenuto incollati allo schermo 13 milioni di italiani – grazie a Dante assistiamo a uno dei più grandi miracoli letterari, e quando ci si trova dinanzi alla bellezza e alla grandezza nasce in noi una irrefrenabile voglia di farne parte”. Si parte con il canto XI, “quello meno amato dai critici del passato e non solo – ha aggiunto l’attore -, uno dei canti più straordinari per me. Dante ci dirà, con la stessa perizia di uno scienziato, com’è fatto l’Inferno, ci parlerà della sua struttura topografica e morale”.

“Parla della finanza, dell’usura, di quei farabutti che ci fregano oggi come ieri. Dante – ha concluso Benigni – ci ha indicato una via di speranza, andando a scrutare i barlumi, le premonizioni e i tentennamenti dello spirito umano. È riuscito a dare a qualsiasi cosa del visibile e dell’invisibile un nome, a esprimere l’inesprimibile, a dare materia allo spirito. Ha usato lo stesso amore e lo stesso numero di parole per descrivere gli ordini angelici, il fondo del male e l’altezza del bene. A noi non resta che credergli perché lui esige di essere creduto, perché quel viaggio lo ha fatto davvero”. Le serate che andranno in onda sono le registrazioni di TuttoDante 2012, realizzate a Firenze in piazza Santa Croce la scorsa estate. Un evento grandioso, diretto da Stefano Vicario con la fotografia di Massimo Pascucci, che ha portato in piazza un totale di circa settantamila spettatori e coinvolto uno staff di oltre cento persone.

 

[nggallery id=293]

Guarda anche...

Roberto Benigni: sorpasso vietato, patente ritirata

Festeggiamenti amari, ieri, per Roberto Benigni che, nel giorno del suo 64esimo compleanno, a Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi