Il Parlamento europeo pronto per eleggere il nuovo presidente

Il Parlamento europeo vota martedì 17 gennaio per eleggere il nuovo presidente, che andrà a sostituire Martin Schulz dopo 5 anni di presidenza. Ci sono sette candidati ufficiali in lizza per la prima votazione di martedì mattina ma potranno aggiungersi candidature dopo ogni round di votazione se non viene votato un presidente al primo scrutinio.

Ci sono sette parlamentari che hanno già annunciato di candidarsi: Eleonora Forenza per il gruppo della sinistra unitaria europea, Jean Lambert per i verdi, Gianni Pittella per i socialisti e democratici, Laurentiu Rebega per il gruppo di  destra Europa delle nazioni e delle libertà, Helga Stevens del gruppo conservatore e riformista, Antonio Tajani per il gruppo popolare e Guy Verhofstadt per i liberali. Piernicola Pedicini, degli euroscettici del gruppo Europa della libertà e della democrazia diretta, ha ritirato la sua candidatura l’11 gennaio. Altri parlamentari potrebbero aggiungersi alla competizione prima di ciascuna votazione che si terrà.

L’elezione incomincia martedì alle 9 e viene effettuta a scrutinio segreto. I parlamentari scelgono la loro preferenza su un foglio e lo inseriscono nell’urna, supervisionata da 8 deputati.
Se un candidato raggiunge la maggioranza assoluta dei voti (50%+1) è immediatamente eletto. Le schede bianche o nulle non vengono contate.
Se non c’è un vincitore dopo il primo scrutinio, gli stessi candidati o altri possono essere nominati per un secondo round con le stesse condizioni. La procedura può essere ripetuta fino a 3 volte secondo necessità.
Se nessuno risulta eletto alla terza votazione, i due candidati più votati si sfidano in una quarta votazione in cui il vincitore è scelto dalla maggioranza semplice. In caso di pareggio, risulterà vincitore il candidato più anziano.

Newsletter

Guarda anche...

caricabatterie

Verso l’introduzione di un caricabatteria universale nell’Unione europea

L’UE sta lavorando per rendere il cavo USB-C lo standard per la ricarica dei dispositivi …