Grande successo della prima giornata di “TipiCi da spiaggia”

Sono stati oltre molteplici, tutti accolti con grande successo e apprezzamento da parte della clientela, gli appuntamenti per la prima giornata di “TipiCi da spiaggia” (dalla Liguria alla Puglia, dal Lazio all’Abruzzo, dal Veneto alla Toscana), nonostante il poco tempo a disposizione per l’organizzazione e le difficoltà dovute all’impegno supplementare degli imprenditori balneari nel loro lavoro ordinario stante il ritardo dell’inizio della stagione estiva a causa delle avversità atmosferiche del mese di maggio.

“Metterci al servizio dell’agricoltura italiana promuovendo le nostre eccellenze enogastronomiche oltre ad essere utile per le aziende agricole, si è dimostrato importante anche per la balneazione attrezzata italiana – dichiara Antonio Capacchione, presidente del Sindacato Italiano Balneari – in quanto all’opinione pubblica si è data la possibilità di apprezzare al meglio l’importanza che il nostro settore riveste per l’intero Paese”.

Questa, insieme ad altre iniziative che vedono direttamente impegnati gli stabilimenti associati a Confcommercio (da “Sentinelle del mare” al cosiddetto “ombrellone sociale”; dal progetto “Stimare” al cosiddetto “mare d’argento”) contribuisce indirettamente a rafforzare la consapevolezza delle Istituzioni sul ruolo e la funzione di questo importante comparto.

“TipiCI da spiaggia” è stato, certamente, un evento molto positivo che contribuisce a dare una corretta rappresentazione di ciò che è stata ed è la balneazione italiana.

I prossimi appuntamenti sono fissati per il 27 luglio e il 31 agosto, mentre la seconda “Giornata del balneare” è programmata per il 25 agosto.

Newsletter

Guarda anche...

capacchione

SIB. Parte la terza edizione di “Tipici da spiaggia”

La cultura del ‘Made in Italy’ arriva direttamente sotto l’ombrellone con la rassegna di cibo …