Diana Tejera in acustico al Brancaleone

Romana di nascita ma andalusa d’origine, la giovane cantautrice Diana Tejera ha all’attivo importanti collaborazioni da autrice per Tiziano Ferro, Marco Fabi e Barbara Eramo.
Durante la sua carriera, viene scelta da Mogol per la formazione del gruppo “Fiori d’acqua dolce” con il quale realizza il brano inedito di Battisti-Mogol del 1978 “Il paradiso non è qui”.
La sua attività spazia da autrice, cantante, compositrice e chitarrista. Oggi è al suo debutto da solista con l’album “La Mia Versione” (SunnyBit/Edel), dodici pezzi che evidenziano il suo carattere poliedrico, capace di fondere il gusto melodico italiano all’energia latina, le sfumature folk a quelle del rock più energico.
Da tempo svolge un’intensa attività live con il violinista Andrea di Cesare (già collaboratore di Nicolò Fabi e Carmen Consoli), con il quale si esibisce in giro per l’Italia rivisitando le sue canzoni arrangiate in duo chitarra e violino.
Il risultato acustico è assolutamente affascinante e sottolinea ancor più quel lato malinconico e struggente che caratterizza spesso i suoi brani.

Iscriviti alla Newsletter (16368)

 

[post-marguee]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi