Teatro alla Scala

Gli appuntamenti di marzo del “Teatro alla Scala”

dopo il successo di Salome, il Maestro Riccardo Chailly torna il 18 marzo alle ore 20 con un dittico – inedito per La Scala – dedicato a Kurt Weill: Die sieben Todsünden / Mahagonny Songspiel, su testi di Bertold Brecht. 
La regia è affidata ad Irina Brook, con un cast di giovani voci da scoprire. Un’opera scenica completa di Weill manca alla Scala dal 1964, quando Strehler portò (alla Piccola Scala) l’Ascesa e caduta della città di Mahagonny.
Il dittico è trasmesso in streaming il 18 marzo alle ore 20 su RaiPlay (e a seguire on demand). Sabato 27 marzo alle ore 20.10 la registrazione sarà trasmessa su Rai5.

Per avvicinarsi allo spettacolo, il Teatro propone due momenti in streaming sul nostro sito e sui nostri canali Facebook e YouTube:
il 14 marzo alle ore 20 la protagonista Kate Lindsey, giovane mezzo statunitense, dedica una serata di recital al brillante repertorio austriaco e tedesco degli anni ’20: da Korngold a Zemlinsky fino naturalmente a Weill
il 16 marzo alle ore 19 continua invece il ciclo di lezioni-concerto Diapason di Michele Gamba con un approfondimento sul dittico.

La stagione sinfonica riprende il 24 marzo alle 20 con Nicola Luisotti, a dirigere l’Orchestra della Scala e due voci straordinarie – Maria Agresta e Francesco Meli – in un programma di arie e sinfonie d’opera italiana: tanto Verdi ma anche Catalani, Puccini; Giordano e Tutino.
Il concerto è trasmesso in streaming sul nostro sito, sui nostri canali Facebook e YouTube e sul sito di Intesa SanPaolo.

Il 28 marzo alle ore 20 verrà recuperata la serata Omaggio a Nureyev, originariamente prevista a fine febbraio e sospesa per cautela a seguito delle regolari verifiche sanitarie. Rivivranno con i nostri ballerini alcuni dei momenti coreografici più amati del grande danzatore russo: Don Chisciotte, La Bella addormentata nel bosco, Manfred, Il lago dei cigni, Cenerentola, Romeo e Giulietta e Raymonda. Streaming sul nostro sito e sui nostri canali Facebook e YouTube.

Guarda anche...

Kebhouze

Kebhouze ed è il nuovo food brand di Gianluca Vacchi

A dicembre una nuova realtà è pronta ad aprire i battenti a Milano e Roma, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.