antonio capacchione
Antonio Capacchione

Balneari, Sib: Ignorate le nostre richieste

Capacchione: “Delusione e sconcerto per un provvedimento che resta profondamente sbagliato ed inaccettabile”.

“Ignorate completamente le richieste delle Organizzazioni sindacali, inascoltate le considerazioni delle Regioni e dei Comuni, le uniche Istituzioni competenti in materia che saranno chiamate ad applicare disposizioni ‘confuse e pasticciate’” – è quanto ha dichiarato Antonio Capacchione, presidente del Sindacato Italiano Balneari aderente a FIPE/Confcommercio.

“Nessuno dei 226 subemendamenti presentati da ogni Forza parlamentare è stato preso in considerazione o, almeno, discusso – ha continuato Capacchione. Riuniremo a breve i nostri organismi dirigenti per valutare la situazione ed adottare le iniziative da intraprendere”.

Guarda anche...

sib

Balneari, Sib: Assemblea straordinaria

“Lunedì 30 maggio ho convocato la Giunta nazionale allargata a tutti i presidenti regionali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.