Meraviglioso Modugno

“Meraviglio Modugno Show” su Rai 1

Sabato 3 settembre alle ore 00.25 andrà in onda su RAI 1 MERAVIGLIOSO MODUGNO SHOW, la serata evento dedicata all’opera del grande DOMENICO MODUGNO, registrata lo scorso 29 agosto a Polignano a Mare (Bari), paese natale del cantautore.

MERAVIGLIOSO MODUGNO SHOW si svolge a Polignano a Mare da undici anni regalando al pubblico grandi emozioni con tanti ospiti!

Per questa prima messa in onda televisiva, ripercorrerà i ricordi impressi nella memoria collettiva attraverso gli aneddoti degli artisti intervistati nel backstage, le immagini di repertorio collegate all’opera di Modugno e ai luoghi più suggestivi e significativi della sua città ma soprattutto tanta musica con le esibizioni di ENRICO RUGGERI, GIULIANO SANGIORGI, MALIKA AYANE, GAIA, SANGIOVANNI, TOSCA, ZEN CIRCUS e LA MUNICIPÀL

Il tema di questa edizione è UN ANGELO VESTITO DA PASSANTE, snodo – chiave della canzone “Meraviglioso” per raccontare in musica tutti quei momenti in cui in questi tre anni surreali di pandemia, guerra in Europa e ricerca di un equilibrio “ambientale e sociale” più sostenibile, abbiamo incontrato “angeli” sul nostro cammino o siamo stati noi stessi “angeli” per l’altrui esistenza.

Hanno presentato l’undicesima edizione Enrico Ruggeri e Maria Cristina Zoppa.

Sul palco di Polignano a Mare, gli artisti ospiti della serata-evento MERAVIGLIOSO MODUGNO e ora protagonisti della serata televisiva, hanno reso omaggio al cantautore: MALIKA AYANE ha interpretato “Dio, come ti amo!”, GAIA con “Nel blu, dipinto di blu” in una versione italiano e portoghese, SANGIOVANNI con “Piove”, TOSCA con “Vecchio Frack” e “Lu Tambureddu” e gli ZEN CIRCUS con “Amara Terra Mia”.

Tra gli ospiti più attesi, anche Giuliano Sangiorgi, che ha ricevuto il PREMIO DOMENICO MODUGNO 2022, conferitogli dalla direzione artistica di Meraviglioso Modugno e Franca Gandolfi Modugno per la sua straordinaria voce e attitudine, cantautore che, dopo aver legato indissolubilmente insieme alla sua band il proprio nome a quello di Modugno, porta avanti in tante occasioni, l’Opera del Mimmo Nazionale.

Giuliano si è esibito insieme all’Orchestra della Magna Grecia con “Cosa sono le nuvole”, Tu si’ na cosa grande” e “Meraviglioso. L’artista è stato premiato dal sindaco di Polignano a Mare, Vito Carrieri, che ha confermato la volontà dell’Amministrazione comunale di conferire a Sangiorgi la cittadinanza onoraria.

Oltre a condurre la serata, ENRICO RUGGERI ha interpretato “Stasera pago io” e “Notte di luna calante”, mentre LA MUNICIPÀL, resident band dell’intero evento, ha portato sul palco “L’Avventura” e “Malarazza”.

L’evento tv, format di Franca Gandolfi Modugno (moglie di Domenico Modugno) e Maria Cristina Zoppa (inviata Rai Italia e Radio Tutta Italiana e direttrice artistica di Meraviglioso da dieci anni), è prodotto e realizzato da iCompany a cura di Massimo Bonelli, con la regia di Cristiano D’Alisera, i testi di Annalisa Montaldo, la fotografia di Ivan Pierri, ideazione scenografica di Marco Calzavara.

La produzione esecutiva è stata seguita da Lucia Stacchiotti, con Nicola Bonelli e Massimo Ferranti alla direzione di produzione e Stefano Senardi alla gestione e coordinamento dei rapporti istituzionali. Evento realizzato con il fondamentale sostegno del Comune di Polignano a Mare, della Regione Puglia e del Consorzio Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito della Programmazione TPP /PUGLIAPROMOZIONE – Operazione finanziata a valere sul PO PUGLIA FESR FSE 2014/2020 Asse VI azione 6.8. #weareinpuglia #teatropubblicopugliese.

Di seguito gli ospiti delle precedenti edizioni di MERAVIGLIOSO MODUGNO:

2011: Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Simone Cristicchi, Cristina Donà, Mauro Ermanno Giovanardi, Nada & Fausto Mesolella, Radiodervish, Roy Paci, Peppe Servillo, Sud Sound System, Paola Turci e Peppe Voltarelli.

2012: Negramaro, Noemi, Alessandro Mannarino, Brunori Sas, Dente, Pacifico, Ginevra Di Marco, Erica Mou, Mama Marjas e Raiz&Radicanto.

2013: Beppe Fiorello (Premio Città di Polignano), Daniele Silvestri, Alessandro Mannarino, Peppe Servillo, Paola Turci, Antonio Maggio, Brunori Sas & Antonio Dimartino & Niccolò Carnesi e Christian Mele.

2014: Gino Paoli & Danilo Rea, Malika Ayane, Marta sui Tubi, Diodato, Rocco Hunt, Renzo Rubino e Erica Mou.

2015: Franco Migliacci (Premio Città di Polignano), Ornella Vanoni, Nina Zilli, Piero Pelù, Niccolò Fabi & Gnu Quartet, Giovanni Caccamo, Diodato e Vito Facciolla.

2016: Riccardo Scamarcio (Premio Città di Polignano), Enrico Ruggeri, Morgan, Orchestra di Piazza Vittorio, Francesco Gabbani, Francesca Michielin, Dolcenera e Gio Sada. Co-conduttori e cast Ermal Meta e Giovanni Caccamo.

2017: Premio speciale alla Città di Amatrice (Premio Città di Polignano), Arisa, Max Gazzè, Fabrizio Moro, Ron, Syria & Tony Canto, Marianne Mirage, Federica Carta, Leonardo Lamacchia, Francesco Guasti e Ex-Otago.

2018: Premio Città di Polignano ALESSANDRO DE ROSE, Luca Carboni, Gaetano Curreri, Paola Turci, Manuel Agnelli & Rodrigo D’Erasmo, Francesco Gabbani, Simona Molinari, Ghemon e Carmen Ferreri.

2019: Premio DOMENICO MODUGNO a ERMAL META. Premio Città di Polignano ad ALBANO. Giordana Angi, Alberto Urso, Shade, Luca Barbarossa, Anna Tatangelo, Antonio Dimartino, La Scapigliatura, Cordio. Co-conduttori Diodato e Marco Cocci.

2021: Premio DOMENICO MODUGNO a DIODATO e BRUNORI SAS. Noemi, Aka7even, Gaia, Motta. Co-conduttori Pierdavide Carone e Angelo Trabace.

Guarda anche...

The Afghan Whigs

The Afghan Whigs un nuovo disco e due date in Italia

Dopo 5 anni di silenzio discografico tornano finalmente gli Afghan Whigs: il 9 settembre, infatti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.