Daniele De Gregori

Online il videoclip di Daniele De Gregori


È online il videoclip de “Le case mangiate dal sale”, singolo che anticipa il nuovo album di inediti del cantautore romano Daniele De Gregori, in uscita a inizio 2023.

Ascolta il brano sui digital store: https://bfan.link/le-case-mangiate-dal-sale

De Gregori, vincitore del Premio dei Premi sul palco del MEI di Faenza lo scorso 1° ottobre, dice della canzone: «Il ghiaccio si scioglie e il mare si riprende la terra. Le nostre vite intanto vanno avanti inconsapevoli, fino a scivolare nel futuro/presente distopico de “Le case mangiate dal sale”, in cui piccoli sogni e dolori fanno lo slalom fra disastri ambientali sempre più inesorabili e distruttivi. Apocalisse e quotidianità convivono inesorabilmente, e il mondo potrebbe finire mentre staremo ordinando un caffè».

Nel brano le suggestioni, le immagini, plausibili resoconti di situazioni quotidiane a cui ci stiamo lentamente assuefacendo, vengono presentate in maniera lucida, non cinica, come fotografie di un contesto che sembrerebbe distopico se non se ne riconoscesse la drammatica attualità. È un cambiamento che merita attenzione perché riguarda ognuno di noi, sembra volerci dire De Gregori, che si è conquistato un posto di tutto rispetto nella nuova generazione della canzone d’autore italiana, con la vittoria di premi prestigiosi e una scrittura efficace ed originale.

Il videoclip, diretto da Eleonora Maggioni, è stato girato nel litorale romano alle prime luci dell’alba. Paesaggi desolati e corrosi dalla salsedine suggeriscono un presente/futuro amaro in cui solo due personaggi, attraverso linee atemporali sconosciute, vivono smarriti.

CREDITI

Testo e Musica di Daniele De Gregori

Prodotto da Stefano Agostinelli

Arrangiato da Daniele De Gregori e Stefano Agostinelli

Registrato da Gabriele Conti e Stefano Agostinelli

Missato e masterizzato da Matteo Gabbianelli al “Kutso Noise Home”

Voci: Daniele De Gregori

Batteria: Matteo Dragoni

Basso: Walter Pandolfi

Chitarre: Lorenzo De Angelis

Synth: Stefano Agostinelli

CREDITI VIDEO

Regia: Eleonora Maggioni

Operatori: Giacomo Citro / Eleonora Maggioni

Attori: Daniele De Gregori / Marco Maggioni

BIO DANIELE DE GREGORI

Nato a Roma dove vive, suona e si laurea.
Nel 2008 vince il premio Sponsor del Roma Music Festival.
Nel 2011 vince il Premio Speciale del Roma Music Festival.
Nel 2012 viene premiato nel festival “I Cerchi Magici” a Roma.
Nel 2013 vince il Primo Premio e il Premio per il Miglior testo del Gandolfestival Rock.
Nel 2014 vince il Troisi Festival.
Nel 2015 vince la “Migliore Performance” del Premio Incanto e incide “Pioggia di luce” dei Litfiba per il disco tributo di “Desaparecido” organizzato da Ghigo Renzulli.
Nel 2016 la sua “Me ne vado a dormì”, eseguita dal vivo al Teatro Olimpico di Roma con Alberto Laurenti, finisce nell’album “Che fine hai fatto cantautore?”.
Nel 2019 è tra i vincitori del Premio Lunezia e pubblica l’album “La gente è singolare”, con ospiti Lucio Bardi e Paolo Giovenchi. Il suo brano “Sempre la stessa canzone” entra nella colonna sonora del cortometraggio “Tutta la felicità”.
Nel 2020 duetta con Nathalie e vince “L’artista che non c’era” aggiudicandosi il Premio Nuovo IMAIE. La sua versione di “Bella ciao” viene scelta per il documentario “Hearts 2020, a history of common angels during the lockdown”.
Ottiene il premio per il Miglior Brano al Music Indie Contest e vince il Premio ACEP/UNEMIA per Musica Contro Le Mafie.
E’ più volte ospite su Raidue del programma “O anche no”.
Nel 2021 è in tour con il booking Joe & Joe aprendo i concerti di Enrico Ruggeri, Paolo Jannacci e Simona Molinari.
Vince il Premio Bertoli e il relativo Premio Fan club.
Vince il Green Music Contest ottenendo anche il Premio per Miglior Musica e Arrangiamento.
Vince inoltre l’Aquara Music Fest, il Festival “Non è Mica” e il Premio Nazionale Il Giullare andato in onda su Raidue.


Guarda anche...

Manitoba

Online il nuovo videoclip dei Manitoba

Online da oggi su YouTube il video di FIORI E BACI, il nuovo singolo dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *