University Network
University Network

Tutto pronto per il Festival Universitario 2023


E’ ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per la prima attesa edizione del Festival Universitario 2023, il più grande evento universitario di carattere nazionale che si terrà presso il Talent Garden di Milano in Via Calabiana Sabato 13 Maggio. Un grande Festival, organizzato da University Network, la realtà leader in Italia con oltre 1 milione di studenti coinvolti e con una presenza capillare in oltre 35 università italiane, due grandi palchi per un’unica ed irrinunciabile giornata in cui FORMAZIONE, TECNOLOGIA e SOSTENIBILITÀ saranno assolute protagoniste. E’ possibile registrarsi per partecipare al Festival al seguente link https://www.universitynetwork.it/  

La prima edizione del Festival Universitario 2023 si prospetta davvero in grande stile. Durante tutta la giornata, a partire dalle ore 10 sino alle 18.00, sul Main Stage e nella Workshop Room si susseguiranno non stop speech, workshop e incontri interattivi condotti da illustri ospiti e personalità di rilievo dal mondo dell’imprenditoria, giornalismo, formazione, sostenibilità, tecnologia, finanza, sport, moda, social media, intrattenimento e molti altri. Gli studenti che parteciperanno al Festival avranno così l’occasione di farsi ispirare da oltre 50 guest speaker, esperti di fama nazionale e internazionale, trovando al contempo opportunità lavorative, fare nuove amicizie grazie alle apposite attività di networking, provare visori, robot, simulatori, consolle e molto altro dal mondo della tecnologia allestiti negli appositi spazi e stand dedicati. 

In questi giorni è stata completata la line up con tutti gli ospiti e professionisti che hanno aderito con entusiasmo alla manifestazione e che andranno a comporre i differenti panel negli incontri diurni sul Main Stage e nella Workshop Room, ecco il cast al completo: Demetrio Albertini (Ex Calciatore e Presidente Settore Tecnico FIGC), Carolina Chiappero (Innovation Manager, Juventus Football Club), Edoardo Cavrini (Affiliate Manager, Outpump), Ida Galati (Fashion Teller), Tiziano Guardini (Stilista), Michela Gattermayer (Fashion Creative Director, Donna Moderna), Carmine Infante (Microenterprise Leader Consumables HQ, Haier Europe), Luca Ruju (General Manager di Giffoni Innovation Hub), Claves (Speaker Radiofonico, Radio m2o), Marlen (Speaker Radiofonica, Radio m2o), Federica Negri (Head of Sales Business Management, Engineering), Leonardo Decarli (Content Creator & Actor), (Michele Molteni (YouTuber & Content Creator), Michela Remedia (Junior User Interface Designer, Assist Digital), Maria Elena Viola (direttrice Donna Moderna), Alessandro Cascavilla (Ale Economista), Gianluca Daluiso (Direttore Responsabile, CNC Media), Valentina Di Maio (National Professional Consultant, QiBit), Thomas Valmacco (HR Senior National Professional Consultant, Gi Group), aledellagiusta (Creator), Giovanni Papa (Marketing Solutions Account Director, LinkedIn), Marco Caspani (Marketing Director Ticketmaster), Alessandro Nodari (Candidate Management & Employer Branding, Gi Group), Simona Ballatore (Giornalista, QN – Il Giorno), Maria Vittoria Rossetti (Employer Branding Specialist, Haier Europe), Jack Woods (English Teacher, British Council), Martina Riva (Assessore allo sport, al Turismo e alle politiche Giovanili comune di Milano), Luca de Gaetano (Founder Plastic Free), Niccolò Calandri (Ceo & Founder 3Bee), Davide Dattoli (President & Founder Talent Garden), Chiara Trombetta (Startup Italia), Gianluca di Marzio (Giornalista e reporter Skysport), Fabiana Andreani (@fabianamanager, Ambassador Haier Europe), Alessandra Gatti (Talent Garden), Sara Gigliotti (@humanrecruiter, Group Employer Branding Manager Haier Europe), Anna Schieppati (Career Advisor, Talent Garden), Arianna Gamannossi (Content Creator & Social Media, Vois), Isabella Daiana Dancs (Cybersecurity Proposal Engineer, Sicuritalia S.p.A,) Tommaso Conte (Milano Says), Stefano Maiolica (Un Terrone a Milano), Leonardo Tamburrini (Starting Finance).

A condurre l’evento saranno Antonella Arpa in arte Himorta, star dei social e del piccolo schermo da oltre 1 milione di followers e Chiara Piotto di SkyTg24.

“Gli studenti universitari, durante gli anni accademici, hanno due esigenze fondamentali: formarsi per prepararsi al mondo del lavoro e divertirsi stringendo nuove amicizie. 

Per quanto riguarda il primo aspetto c’è un grande vuoto oggi nel mercato del lavoro – dichiarano Leonardo D’Onofrio, Andrea Missaglia, Luca Scoffone e Francesco Brocca di University Network –   basti pensare che nel 2022 le aziende italiane non sono riuscite a trovare oltre 370 mila profili di studenti laureati. Dall’altra parte, per quanto riguarda l’aspetto dei rapporti umani, ci sono migliaia di studenti, in particolare fuori sede, che soprattutto dopo la pandemia non sono riusciti a trovare amici con cui trascorrere quelli che sono gli anni più belli della loro vita.

Il Festival Universitario – proseguono i fondatori – ha proprio l’obiettivo di soddisfare queste due grandi esigenze in un unico evento che mira a rompere gli schemi troppo rigidi del mondo accademico, regalando agli studenti un’imperdibile giornata di formazione ma soprattutto di festa”

Le sorprese però non finiscono qui: dalle ore 19.00 circa avranno poi inizio le attività serali con DJ SET e live music. A scaldare i motori del party ci pensa Radio m2o con un set esclusivo ad opera di LRNZ. La grande musica proseguirà poi con Miles, special guest star della serata nonché uno dei più talentuosi producer della nuova generazione che sarà in grado di accendere il palco con tutta la sua straordinaria energia.

È proprio con questo mix esplosivo di attività diurne legate alla formazione e serali dedicate all’intrattenimento e alla musica che il Festival Universitario intende rendere più “cool” il mondo education, offrendo agli studenti la possibilità di formarsi per la carriera lavorativa divertendosi e al contempo stringendo nuovi rapporti di amicizia, facendo così vivere emozioni uniche ai visitatori. 

Durante tutto il giorno, inoltre, i partecipanti avranno modo di rilassarsi nelle apposite zone relax adibite con cocktail bar, musica, truck food, birre artigianali presso lo straordinario rooftop dedicato oppure presso il garden cafè, spazio che accoglierà i visitatori con una speciale welcome bag di benvenuto per vivere al meglio l’esperienza del Festival.

L’evento, che sarà interamente cashless, è patrocinato dalla Commissione Europea, ANGI (Associazione Nazionale Giovani Innovatori) e Confindustria Lombardia, vede coinvolti insieme una molteplicità di brand promotori ed istituzioni che hanno deciso di impegnarsi a sostegno del futuro dei giovani universitari, oltre alla preziosa collaborazione del Comune di Milano. Il Festival Universitario gode del prezioso supporto del Comune di Milano. Media partner del Festival Universitario 2023 sono ANSA, SkyTg24, Il Giorno, Wired, CNC Media, Mi –Tomorrow, Giffoni Innovation HUB, Startup Italia e Luce! Radio partner dell’evento è Radio m2o.

I supporting partner dell’evento sono British Council, Engineering, Gi Group, Haier Europe, Talent Garden, Ticketmaster e Tucano.

Particolare attenzione è stata data anche a tematiche sociali e legate al mondo della sostenibilità grazie ai due Sustainability Partner, 3Bee e Plastic Free.

L’evento è stato inoltre realizzato grazie al supporto dei numerosi technical partner: 12oz Street Coffee, AK Esports, eGroup, Guarda, Hologram, Magazzini Generali, Qromo, Streetvox e Tinder.

Molteplici anche i community partner social come Pillole di Economia, Eccellenza Italiana, Starting Finance, Milano Says, Milano Per Pochi e TopSquad.

Apertura porte ore 9:30

Per maggiori info ed iscrizioni al Festival visita il sito https://www.universitynetwork.it/festival-universitario/ 

UNIVERSITY NETWORK

University Network è la più grande community social universitaria in Italia con oltre 1 milione di studenti all’attivo. Il progetto nato del 2018 unisce le più importanti comunità social dei principali atenei universitari. Ad oggi il Network è una realtà ben consolidata in continua crescita ed evoluzione che coinvolge studenti in oltre 35 Università delle principali città Italiane con una distribuzione capillare da Nord a Sud. University Network si occupa principalmente di inclusione, orientamento e servizi per gli studenti universitari aiutando concretamente le università a comunicare, favorendo l’integrazione fra gli studenti prestando assistenza, orientare le future matricole, mettere in contatto neo – laureati e azienda facendo impresa a costo zero.

PROGRAMMA “FESTIVAL UNIVERSITARIO 2023”

HUB – MAIN STAGE

ORE 11:00

VIVERE DI SPORT COME TRASFORMARE IL SOGNO IN REALTA’

ORE 12:00

LAVORARE NELLA MODA, COME TRASFORMARE IL SOGNO IN REALTA’

ORE 13:00

START UP, E SE DOPO (O DURANTE) L’UNIVERSITA’ VOLESSI LANCIARNE UNA?

ORE 14:00

MA I BRAND CHE PARLANO DI SOSTENIBILITA’ SONO REALMENTE SOSTENIBILI?

ORE 15:00

LAVORARE NELLA MUSICA COME FUNZIONA IL DIETRO LE QUINTE

ORE 16:00

I NUOVI LAVORI, QUALI SARANNO LE PROFESSIONI DEL FUTURO

ORE 17:00

CREARE UNA COMMUNITY DA MILIONI DI UTENTI, POSSO FARLO ANCHE IO?

WORKSHOP ROOM

ORE 11:00

MASTER NE VALE LA PENA O COSTA TROPPO?

ORE 12:00

COME DOVREI INVESTIRE I MIEI RISPARMI

ORE 13:00

COME DIVENTARE UN DIVULGATORE SUL WEB

ORE 14:00

COME CATTURARE L’ATTENZIONE DEI RECRUITER CON UN CV A 5 STELLE?

ORE 15:00

PROFILO LINKEDIN A PROVA DI RECRUITER? ECCO I CONSIGLI DEGLI ESPERTI!

ORE 16:00

CORSO DI SOPRAVVIVENZA PER VIVERE A MILANO DA FUORI SEDE

ORE 17:00

COME PREPARARSI AD UN COLLOQUIO DI LAVORO IN LINGUA INGLESE


Guarda anche...

Terminal 3 Festival

Eiffel65, Ernia, Grignani e molti altri al Terminal 3 Festival

Dopo il successo della prima edizione, torna per il secondo anno consecutivo TERMINAL 3 FESTIVAL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *