MI AMI Festival 2024

Al MI AMI Festival si aggiungono i Phoenix


Si arricchisce la line up del MI AMI Festival, l’appuntamento di riferimento che apre la stagione dei festival musicali estivi, in programma all’Idroscalo di Milano dal 24 al 26 maggio 2024. Una nuova serie di annunci ufficializza la presenza sul palco del festival della musica bella e dei baci di alcuni dei nomi più interessanti della scena musicale italiana e internazionale, come gli attesissimi Phoenix, il cui legame con l’immaginario musicale italiano è noto, e ancora Diss Gacha, Rosa Chemical, Tony Boy, le statunitensi Cumgirl8, Marco Castello, Lauryyn, Santamarea, Tony Scorpioni e Il Mago del Gelato.

Un cartellone sempre più ricco e sorprendente per celebrare un’edizione importante: infatti il MI AMI spegnerà le sue prime diciotto candeline e per questa tappa fondamentale, sulla scia delle due edizioni precedenti, porterà sul palco nella giornata di domenica anche alcune formazioni internazionali, a sottolineare come il buono stato dell’industria musicale italiana oggi passi anche da un confronto alla pari con ciò che accade nel mondo.

Tra le presenze senza dubbio più speciali sul palco del MI AMI i Phoenix, band francese di livello planetario già headliner dei più importanti festival del globo. Forti del loro amore per la musica italiana – a cui hanno dedicato il disco “Ti amo”, oltre ad aver collaborato con artisti come Giorgio Poi e Calcutta, e ad avere invitato Pop X e Coma_Cose ad aprire i loro concerti – arriveranno a quindici anni esatti dal disco capolavoro “Wolfgang Amadeus Phoenix”, uscito in Europa il 25 maggio 2009 con hit come “Lisztomania” e “1901”.

A livello internazionale, ai Phoenix si affiancano dagli Stati Uniti invece le Cumgirl8, formazione femminile di culto della scena post-punk newyorkese che ha dedicato un brano a “Cicciolina”, pornostar omaggiata in un singolo omonimo e presa come simbolo per la loro lotta di liberazione dal capitalismo e dal patriarcato, oltre ai già annunciati Bar Italia, trio sperimentale inglese.

I fan del rap, invece, saranno felici della doppietta di nomi tra i più interessanti della nuova scena: Diss Gacha e Tony Boy. Il primo, classe 2001 torinese da milioni di views; il secondo da Padova, assieme ai soci Nerissima Serpe, Kid Yugi e Artie 5ive, è nella top 5 dei migliori newcomer del genere.

Ci sono anche dei graditissimi ritorni. A cominciare da Marco Castello, cantautore siciliano tra funk e jazz che nel 2023 ha firmato il bellissimo disco “Pezzi della sera”, e Rosa Chemical, che era salito sul palco del MI MANCHI nel 2021 e che ora è pronto a godersi un MI AMI senza distanziamento sociale, il tutto dopo l’enorme successo riscosso con la sua partecipazione a Sanremo nel 2023. In bill anche Il Mago Del Gelato, band rivelazione dell’anno scorso con un incredibile mix di afrobeat, library music ed elettronica, e Tony Scorpioni, cavaliere steampunk con voce sensuale e tanto carisma.

Nell’annuncio odierno anche Lauryyn, vera e propria rivelazione del nu soul italiano, e i Santamarea, band palermitana acclamata per il grande lavoro di ricerca artistica. Come sempre artiste e artisti di fama più conclamata vengono affiancati a nuovi progetti, in pieno spirito miamer. Nuovi nomi verranno annunciati prossimamente.

Aspettando la diciottesima edizione, il MI AMI porterà un assaggio del festival in numerose città italiane con MI AMI CLUB TOUR 2024 presented by DR. MARTENS, un vero e proprio tour in cinque serate nei principali live club italiani: si parte 28 febbraio dal Monk di Roma con Bartolini, Brucherò nei Pascoli e Visconti; per poi toccare Napoli all’Ostello Bello sempre con Brucherò nei Pascoli e Visconti, accompagnati da Scumma Do Mar, Sianlout e Aaron Rumore; il Covo di Bologna sarà invece la venue della terza tappa il 1 marzo con TA GA DA, Milanosport e Planet Opal, mentre il 3 marzo sarà la volta di Torino all’Off Topic con una serata di grandi talenti femminili ovvero Marta Del Grandi, Caro Wow, Rosita Brucoli ed ETT. Il tour si chiuderà poi a Milano il 14 marzo, ai Magazzini Generali, con il live al gran completo del collettivo napoletano Thru Collected (e molti ospiti ancora da annunciare), che ha firmato “Il Grande Fulmine”, disco dell’anno per diverse testate specializzate.

I biglietti singoli e gli abbonamenti per la tre giorni sono disponibili sul rivenditore esclusivo Dice: https://bit.ly/MIAMI2024-CS

MI AMI Festival è prodotto da Better Days. Grazie a Dr. Martens, Champion e Jack Daniel’s. Media partner: Rockit.

Comunicato Stampa: Ufficio stampa MI AMI Festival


Guarda anche...

mi ami festival

MI AMI Festival 2024 (18 edizione, 24-25-26 giugno)

Annunciati i primi nomi ed il tour itinerante nei migliori club d’Italia 17 giugno 2005. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *