Gigi Proietti
Gigi Proietti

Gigi Proietti torna in teatro con l'Orchestra Sinfonica


Al Teatro degli Arcimboldi di Milano, parola e musica si fondono in una delle voci italiane più carismatiche: Gigi Proietti, accompagnato dall’Orchestra I Pomeriggi Musicali, diretta da Michelangelo Galeati, darà voce a un classico della musica senza età, Pierino e il Lupo, di cui è voce narrante.

Uno ad uno, all’inizio della storia, il narratore introduce gli strumenti, solisti e protagonisti, che rappresentano i personaggi della fiaba: Pierino, gli archi;l’uccellino: il flauto traverso; l’anatra: l’oboe; il gatto: il clarinetto; il nonno: il fagotto; il lupo: i corni; i cacciatori: i fiati; lo sparo dei fucili: i timpani.

Scritto da Sergej Prokof’ev nel 1936, Pierino e il lupo è un classico che non riguarda solo l’infanzia, amato e apprezzato da spettatori di ogni età, è un capolavoro che Gigi Proietti ha già interpretato, un must per attori e musicisti, che lo hanno affrontato: Dario Fo, Eduardo de Filippo, Roberto Benigni, Paolo Poli, ed ancora all’estero Leonard Bernstein, Peter Ustinov, Alec Guinness, Fernandel, Sean Connery, Ben Kingsley, Mia Farrow, Charles Aznavour…

Dopo la fiaba, da un repertorio pressoché sterminato, Gigi Proietti attinge ad alcuni dei suoi straordinari ruoli, da lui interpretati e noti al grande pubblico: caricature e maschere tragicomiche, cui intervalla versi e canzoni, e all’ironia alterna le emozioni, la malinconia, la poesia.
Attore, presentatore, cantante, doppiatore, regista, inventore, affabulatore, ritorna in palcoscenico, insieme a prestigiose orchestre, in una straordinaria lezione di teatro, di improvvisazione, di ecclettismo ed interpretazione.

La data.
14 maggio Milano, Teatro degli Arcimboldi

 

[nggallery id=393]

Guarda anche...

Casual Tox

Casual Tox in radio con il primo singolo

“She’s crazy” è la descrizione di un rapporto che riesce ad essere malato ancor prima …