La Corte di giustizia UE si associa all’omaggio reso alle vittime degli attentati di Parigi

Lussemburgo, 17 novembre 2015. Il presidente della Corte di giustizia dell’Unione europea, Koen Lenaerts, ha espresso, a nome dell’Istituzione, la sua più sentita commozione e la sua solidarietà nei messaggi di condoglianze indirizzati alle autorità francesi a seguito degli attentati che hanno colpito Parigi.

La Corte di giustizia condivide pienamente il dolore e la paura provocati dagli esecrabili atti e resta accanto alla Francia di fronte a questa tragedia. I Membri e il personale tutto dell’Istituzione si sono simbolicamente riuniti, alle ore 12, attorno alla statua del Pensatore di Auguste Rodin, esposta nel cuore della galleria che unisce i diversi corpi del palazzo, per osservare un minuto di silenzio in omaggio alle vittime.

Iscriviti alla Newsletter (16356)

 

[post-marguee]

Guarda anche...

rockin-1000

Rockin’1000 sbarca a Parigi e Francoforte

Rockin’1000, il progetto musicale noto per il video che ha portato i Foo Fighters a …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi