Antonio Tajani

Antonio Tajani: ‘Il calcio costruisce ponti, gli estremismi barriere’

“Il calcio e in generale lo sport, con i loro forti valori di sacrificio, gioco di squadra e leale competizione sul campo, costruiscono ponti là dove odio ed estremismi innalzano barriere”. Commenta così il torneo calcistico organizzato dalla ONG londinese “Unity of Faiths Foundation” il primo Vicepresidente del Parlamento europeo con delega al dialogo interreligioso e interculturale, Antonio Tajani. “Teatro di questa straordinaria iniziativa – osserva Tajani – è una città, Bruxelles, brutalmente colpita dal terrorismo islamico”.

Al torneo prendono parte la squadra formata da ragazzi della periferia londinese di Southall e quella dei loro coetanei del Comune belga di Molenbeek. “Questi ragazzi giocano insieme e si confrontano in un torneo che ha l’obiettivo di promuovere solidarietà e coesistenza pacifica tra culture diverse”, prosegue Tajani. “È con il dialogo che si combattono gli estremismi. E i piccoli calciatori di Southall e Molenbeek ci dimostrano oggi che con la condivisione e la lealtà, la partita contro l’odio e la paura si può vincere insieme. Di questo coraggio – conclude il Vicepresidente dell’Europarlamento – l’Europa e il mondo hanno un drammatico bisogno, per scongiurare la deriva della violenza e dello scontro”.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

[post-marguee]

Guarda anche...

amoroso

Alessandra Amoroso accompagnerà la UEFA EURO 2020 su Sky

La voce di ALESSANDRA AMOROSO accompagnerà la UEFA EURO 2020 su Sky. L’ultimo successo di …