Sassoli: le cucine del Parlamento prepareranno 1000 pasti al giorno per gli operatori sanitari e le persone in difficoltà

Il Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, su misure di solidarietà a Bruxelles

“Solidarietà concreta ai cittadini. Questa è la linea del Parlamento europeo.In accordo con la Regione di Bruxelles Capital, abbiamo deciso di mettere a disposizione un nostro edificio per accogliere le persone più fragili ed i senzatetto in questa grave emergenza sanitaria.

Inoltre, ogni giorno le nostre cucine faranno 1000 pasti da distribuire ai bisognosi ed agli operatori sanitari per aiutarli nel loro lavoro.

Siamo vicini a chi soffre, a chi si impegna senza sosta nelle strutture ospedaliere, alle cittadine ed ai cittadini di Bruxelles, come a quelli di Strasburgo e Lussemburgo, che ci accolgono e che oggi hanno bisogno di aiuto. La forza dell’Europa è la solidarietà”.

Guarda anche...

parlamento europeo

Il PE invita a sfruttare appieno la Garanzia europea per i giovani

• Il finanziamento della Garanzia per i giovani dovrebbe essere rafforzato per il periodo 2021-2027• …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi