The Soft Moon
The Soft Moon

The Soft Moon, quattro date ad aprile per la band post punk


A due anni dal successo dell’esordio omonimo, la band guidata dal polistrumentista di Oakland Luis Vasquez, arriva in Italia per 4 date per presentare ZEROS, il secondo LP a nome Soft Moon.
Scritto e registrato “on the road” – e stavolta supportato da una vera e propria band – ‘Zeros’ è un album cupo, ipnotico, inquieto. A metà tra la New York dei Suicide e la Manchester più oscura marchiata Factory Records. Vasquez si conferma un figlio legittimissimo del post punk. Destinato a conquistare definitivamente (anche) i puristi del genere.

Ci sono stati dei cambiamenti dall’uscita nel 2010 dell’album d’esordio. Mentre Soft Moon infatti era stato registrato in totale solitudine e senza nessuna reale aspettativa, quasi come uno sfogo personale, i nuovi 10 brani che compongono ZEROS sono stati scritti e registrati on the road pensando a un ipotetico pubblico che li ascoltasse, Il suono di Soft Moon si è espanso divenendo quello di una full band ma i suoni, sebbene più curati e precisi (ricordiamo la collaborazione con il produttore Monte Vallier) sono sempre quelli orrorifici, onirici e primordiali che avevano segnato l’esordio Soft Moon.
Zeros è un viaggio compatto e coerente, un’immersione nell’inconscio più nero, nell’oscurità più inquietante, Zeros è un sogno in cui è possibile sentire la paura, l’angoscia, la nostra umanità più profonda e dolorosa.
La forma canzone viene ormai del tutto abbandonata, e le singole tracce sono tasselli di un discorso più ampio, frammenti sonori di un immaginario sonoro e visivo ben preciso.  Gli elementi del viaggio sono il krautrock, la dark wave, l’industrial e il punk.
10 aprile 2013 – Roma – Circolo Degli Artisti
11 aprile 2013 – Milano – Elita Milano Design Week Festival
12 aprile 2013 – Bologna – Covo
13 aprile 2013 – Padova – Looop c/o Bastione Alicorno


Guarda anche...

Marian Trapassi

Sul palco del MOU di Milano “Because The night- La notte delle cantautrici”

Sesto appuntamento il prossimo 24 marzo, ore 21.00, sul palco del MOU (Milano, Via Pacinotti, 4), con la rassegna “Because The night- …