norah jones

Norah Jones annuncia il suo primo album natalizio

Fin dal album di debutto nel 2002 Come Away With Me la voce calda e rassicurante di Norah Jones è diventata familiare per milioni di persone in tutto il mondo .

Ora la cantante, cantautrice e pianista 9 volte vincitrice di un GRAMMY ha realizzato il suo primo album natalizio, I Dream Of Christmas, una deliziosa e confortante collezione di classici senza tempo e nuove canzoni che esplorano le complicate emozioni dei nostri tempi e le nostre speranze che questa stagione sarà si preannuncia ricca di gioia e solidarietà.

I Dream Of Christmas uscirà il 15 ottobre su Blue Note Records nei formati vinile, CD e download digitale.
“Ho sempre amato la musica natalizia, ma non ho mai avuto l’ispirazione per fare un album di Natale fino ad ora”, dice Norah.

“L’anno scorso mi sono ritrovata ad ascoltare Funky Christmas di James Brown e Christmas Album di Elvis la domenica durante il lockdown per confortarmi. Nel gennaio 2021 ho iniziato a pensare di fare un album di Natale tutto mio. Mi sono data qualcosa di divertente su cui lavorare e non vedevo l’ora di farlo”.


La canzone che apre l’album, l’inedito “Christmas Calling (Jolly Jones)” scritto da Norah Jones, è disponibile da oggi in streaming o download. Oltre a suonare il pianoforte, Norah esprime un profondo desiderio di allegria e di compagnia: “Voglio sentire la musica suonare / Voglio ballare e ridere e ondeggiare / Voglio una felice vacanza per Natale. “


“Quando stavo cercando di capire quale direzione prendere, hanno iniziato a venirmi in mente le nuove canzoni”, spiega Norah. “Cercavano di trovare le gioie del Natale, cogliendo quella scintilla, quel sentimento di amore e inclusione che desideravo ardentemente durante il resto dell’anno.

Poi ci sono tutti i classici che hanno quella
nostalgia speciale che può colpirti, non importa con chi o dove ti trovi nella vita. È stato difficile restringere il campo, ma ho scelto i classici preferiti che sapevo di poter interpretare meglio”.


Tra le molte “chicche” dell’album ci sono la giocosa reinvenzione di Norah di “Christmas Don’t Be Late” dei Chipmunk scritta da David Seville (alias Ross Bagdasarian) che presenta un ritmo languido e dei corni brillanti. Tra gli altri splendidi arrangiamenti si segnala “White Christmas”, “Blue Christmas”, “Winter Wonderland” e “Christmas Time Is Here”.


I Dream Of Christmas è stato prodotto da Leon Michels e presenta cast stellare di musicisti tra cui Brian Blade alla batteria, Tony Scherr e Nick Movshon al basso, Russ Pahl alla pedal steel guitar, Marika Hughes al violoncello, Dave Guy alla tromba, Raymond Mason al trombone e Michels al sassofono, flauto, percussioni e altro ancora.
Tracklist

  1. Christmas Calling (Jolly Jones) (Norah Jones) â–ºINEDITO
  2. Christmas Don’t Be Late (Ross Bagdasarian)
  3. Christmas Glow (Norah Jones) â–ºINEDITO
  4. White Christmas (Irving Berlin)
  5. Christmastime (Norah Jones/Leon Michels) â–ºINEDITO
  6. Blue Christmas (Billy Hayes/Jay W. Johnson)
  7. It’s Only Christmas Once A Year (Norah Jones) â–ºINEDITO
  8. You’re Not Alone (Norah Jones/Leon Michels)
  9. Winter Wonderland (Richard B. Smith/Felix Bernard)
  10. A Holiday With You (Norah Jones) â–ºINEDITO
  11. Run Rudolph Run (Johnny Marks/Marvin Brodie)
  12. Christmas Time Is Here (Lee Mendelson/Vince Guaraldi)
  13. What Are You Doing New Year’s Eve? (Frank Loesser)

Norah
Jones è emersa per la prima volta sulla scena mondiale con l’uscita nel febbraio 2002 di Come Away With Me da lei stessa definito un “piccolo disco lunatico” che ha introdotto una nuova voce unica diventata poi un
fenomeno globale che ha fatto incetta di GRAMMY Awards nel 2003. Da allora Norah Jones ha vinto 9 GRAMMY.


Inoltre ha venduto oltre 50 milioni di album e le sue canzoni so no state trasmesse in streaming hanno superato i sei miliardi di streams in tutto il mondo. Ha pubblicato una serie di album solisti molto apprezzati dalla critica
e dal pubblico Feels Like Home (2004) Not Too Late (2007) The Fall (2009) Little Broken Hearts (2012) Day Breaks (2016) Pick Me Up Off The Floor (2020) e il suo primo album dal vivo ‘Til We Meet Again (2021) così come album con le sue band The Little Willies, El Madmo e Puss N Boots con Sasha Dobson e Catherine Popper
che hanno pubblicato il loro secondo LP Sister nel 2020.

La compilation del 2010 With Norah Jones ha mostrato la sua incredibile versatilità racogliendo l e sue collaborazioni con artisti diversi come Wil lie Nelson, Outkast, Herbie Hancock e Foo Fighters.

Dal 2018 Jones ha pubblicato una serie di singoli tra cui collaborazioni
con artisti e amici come Mavis Staples, Jeff Tweedy, Thomas Bartlett, Tarriona Tank Ball, Rodrigo Amarante e BrianBlade, alcuni dei quali sono stati inseriti nella raccolta di singoli Begin Again pubblicata nel 2019.

Guarda anche...

zampaglione

A Mangiamusica arriva Federico Zampaglione

Sabato 23 ottobre al Teatro Magnani di Fidenza la presentazione del nuovo album “Ho cambiato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.