Sanremo 2023

Sanremo 2023, l’effetto nostalgia infiamma la serata cover


Giorgia-Elisa pigliatutto, sorpresa Articolo 31 & Fedez in quota, Ultimo cala l’asso Ramazzotti

Tantissimi medley e cover fai-da-te nella serata dei duetti di Sanremo, una delle più attese del Festival: per gli analisti di Stanleybet.it, i primi ad aprire le quote sul vincente della serata, le regine sono Giorgia ed Elisa, che duetteranno con “Luce (Tramonti a nord est)” e “Di sole e d’azzurro”. Il revival dell’edizione 2001, quando le due cantanti arrivarono prima e seconda, le proietta al primo posto in lavagna a 3,50. L’effetto nostalgia spinge sul podio anche gli Articolo 31 che canteranno con Fedez un medley delle loro canzoni: la vittoria vale 5 volte la scommessa, davanti a Ultimo che schiera Eros Ramazzotti e insegue a 6,50.

Grande attesa per il favorito del Festival, Marco Mengoni, che si esibirà con il Kingdom Choir sulle note di “Let it be” dei Beatles: il successo vale 7 volte la posta, come per i Coma Cose, che canteranno un grande classico nazionalpopolare, “Sarà perchè ti amo” insieme ai Baustelle. Doppia cifra, a 15, per Gianluca Grignani, che si esibirà insieme ad Arisa col suo brano più famoso, “Destinazione Paradiso”. Stessa quota anche per Mara Sattei e Noemi, che canteranno “L’amour toujour” e per Colapesce e Dimartino, sul palco con Carla Bruni e “Azzurro”.

A 20 il successo di Elodie e BigMama con “American woman”, poi a 25 il giovane Olly che canterà “La notte vola” con Lorella Cuccarini. Il medley di Paola e Chiara – insieme a Merk & Kremont vale 30, come il duetto Ariete-Sangiovanni sulle note di “Centro di gravità permanente”, mentre per Lazza ed Emma, accompagnati da Laura Marzadori, si sale a 35. Si piazzano a 50 invece LDA e Alex Britti con “Oggi sono io”, Levante e Renzo Rubino con “Vivere”, Madame e Izi con “Via del campo”, Leo Gassmann che canterà un medley con Edoardo Bennato e il Quartetto Flegreo.

A 50 anche Gianmaria e Manuel Agnelli con “Quello che non c’è”, Colla Zio e Ditonellapiaga con “Salirò” e Anna Oxa e Iljard Shaba con “Un’emozione da poco”, con cui la cantante si classificò al secondo posto al Festival di Sanremo 1978. Poche chance per I cugini di campagna che canteranno un medley insieme a Paolo Vallesi: la vittoria è lontana a 100, insieme ai Modà che si esibiranno con Le Vibrazioni. Stessa quota anche per il duetto tra Rosa Chemical e Rose Villain, per Mr. Rain e Fasma, Shari e Salmo e Will e Michele Zarrillo, tutti a 100 come pure Tananai, che si canterà con Don Joe e Biagio Antonacci.MSC/Agipro


Guarda anche...

Elodie Vanity Fair

Elodie si racconta su Vanity Fair

Elodie Di Patrizi, in arte solo Elodie, è la protagonista del nuovo numero di Vanity Fair. A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *