libri musica
Leggende della musica

“Leggende della musica” in tutte le librerie


Sei storie ispirate a protagonisti della musica internazionale, da Billie Holiday a Jimi Hendrix, da Lady Gaga a Paolo Fresu, da Fryderyk Chopin a Michel Petrucciani. Storie di fragilità e di coraggio, di talento e ostacoli da superare, che diventano una fonte d’ispirazione per ciascuno di noi. Sono i racconti racchiusi nel libro Leggende della musica di Reno Brandoni (Edizioni Curci, collana Curci Young in coedizione con Fingerpicking.net).

Il volume sarà disponibile dal 14 settembre 2023 e sarà presentato il 25 settembre 2023 alle ore 17 nel Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro (via Rovello 2) nell’ambito del 5° Milano Off Fringe Festival. Insieme con l’autore interverrà Laura Moro, Direttrice editoriale musica classica Curci.

Chitarrista prima che scrittore, Brandoni apre la raccolta con due giganti delle sei corde: Robert Johnson (Il re del blues) – considerato il padre del blues e circondato da un tenebroso alone di leggenda, la sua vicenda prende il via tra i campi di cotone lungo il Mississippi – e Jimi Hendrix (La notte in cui inventarono il rock), artefice di una vera e propria rivoluzione del rock e icona di libertà di un’intera generazione.

Al centro del terzo racconto, il poetico dialogo notturno tra le lapidi del cimitero di Parigi di Una classica serata jazz: protagonisti Fryderyk Chopin, tra i più grandi e tormentati compositori di musica “classica”, e il geniale pianista jazz Michel Petrucciani che soffriva di una grave malformazione ossea congenita, la “malattia delle ossa di cristallo”, ma seppe trasformare la sua vita in un inno all’amore e alla musica. Poi si viaggia ancora oltreoceano con la straordinaria parabola umana e artistica di Billie Holiday (L’ultimo viaggio di Billie): la sua infanzia travagliata, il riscatto attraverso la musica, il coraggio di denunciare i linciaggi contro i neri con la canzone Strange Fruit, potente inno della protesta per i diritti civili.

Come una stella prende spunto dall’esibizione di Lady Gaga alla Casa Bianca per l’Inauguration Day del 2021, rilanciata dai media di tutto il mondo: la forza e la determinazione della cantante statunitense saranno d’esempio per una ragazza in difficoltà, che troverà finalmente la forza di percorrere una strada scelta da lei stessa e non imposta dagli altri. Il racconto finale, Paolino, è dedicato a Paolo Fresu ed è dedicato al profondo amore per la musica che si tramanda di padre in figlio nella famiglia del celebre trombettista e flicornista, protagonista della scena jazz internazionale, che però non ha mai dimenticato le radici della sua terra, quella Sardegna dalle tradizioni, suoni e colori ancestrali. 

Non biografie, dunque, ma narrazioni ispirate alle vite di questi artisti leggendari, sorrette da un’approfondita ricerca bibliografica e musicale. Ne derivano dei profili in cui emergono la psicologia e il carattere di ciascun protagonista. Gli uomini e le donne di cui si narra hanno combattuto, lavorato, lottato, per raggiungere i propri obiettivi, primo fra tutti l’affermazione della propria arte, della propria individualità.

Tratti dagli albi illustrati della collana “Le leggende della musica”, i testi stimolano la riflessione su temi come l’inclusione, la povertà, la disabilità, il razzismo, la libertà di espressionema anche fenomeni quali il cyber­bullismo. La lettura diventa dunque l’occasione per avviare un dialogo intergenerazionale, che avvicina epoche solo apparentemente distanti all’insegna dei valori più profondi di cui la musica è portavoce.

Reno Brandoni

Per ciascuna storia viene proposta una selezione di ascolti consigliati, tramite playlist Spotify.

Info librohttps://www.edizionicurci.it/printed-music/scheda.asp?id=26323#sthash.DwOlH5ig.dpuf

Info presentazionehttps://milanooff.com/programma/piccolo-teatro

Comunicato Stampa:


Guarda anche...

Tony Hadley

Il nuovo disco swing di Tony Hadley

“Il mio amore per la musica swing è iniziato quando ero molto giovane. La preparazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *