Formazione romana di origini calabresi con all’attivo due cd Carovana del 2006 e Pop 2.0 del 2010, propone un reggae urbano dai toni dub, in cui l´uso dell´elettronica si mischia al sound più acustico tra jamaica-style e rock.  Ritmiche decise, si rincorrono con loop electro e richiami alla drum’n’bass più sofisticata.

Amore, odio, precarietà e manifesti ideologici, lotte e sconfitte si muovono in una dimensione sospesa tematiche sociali e politiche.

Sul palco Pasquale Grosso (voce), Giovanni Cultrera (basso), Alessandro Defazi (chitarre) e Fabio "Bio"Gaggianese (dub master).

 

Sabato 12 marzo Ore 21.30

Il dub urbano dei Popucià al Brancaleone

Formazione romana di origini calabresi con all’attivo due cd Carovana del 2006 e Pop 2.0 del 2010, propone un reggae urbano dai toni dub, in cui l´uso dell´elettronica si mischia al sound più acustico tra jamaica-style e rock.  Ritmiche decise, si rincorrono con loop electro e richiami alla drum’n’bass più sofisticata.

Amore, odio, precarietà e manifesti ideologici, lotte e sconfitte si muovono in una dimensione sospesa tematiche sociali e politiche.

Sul palco Pasquale Grosso (voce), Giovanni Cultrera (basso), Alessandro Defazi (chitarre) e Fabio “Bio”Gaggianese (dub master).

 

Sabato 12 marzo Ore 21.30

Iscriviti alla Newsletter (16370)

 

[post-marguee]