Michela Giuffrida
Michela Giuffrida

Programma UE per PMI finanziato al 100%, misura eccezionale per creare occupazione

Bruxelles, 8 dicembre 2015. “L’approvazione, da parte della Commissione europea, del programma da 100 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese del Sud Italia è un segnale importante e un momento di svolta per l’economica del Mezzogiorno”. Lo dichiara Michela Giuffrida, eurodeputata del Pd e componente della Commissione per lo Sviluppo regionale del Parlamento europeo.

“Il programma ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle PMI contribuendo in modo concreto e diretto allo sviluppo delle imprese, all’aumento dell’occupazione e al rafforzamento della competitività”.

“L’aspetto chiave – sottolinea l’europarlamentare – è che si tratta di un programma finanziato al 100% dal FESR e che non necessita quindi di cofinanziamento nazionale. Uno strumento a favore delle PMI e quindi allo sviluppo del nostro territorio che ha subito pesantemente i colpi della crisi degli ultimi anni. Il Mezzogiorno è ricco di startup e PMI d’eccellenza che, grazie anche a questo programma, potranno decollare, generando quella crescita e sviluppo che non sono più differibili”.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

[post-marguee]

Guarda anche...

Parlamento europeo

Limiti più stringenti ai ritardi di pagamento per evitare fallimento delle PMI

Il PE propone delle misure per aiutare le migliaia di PMI e start-up nell’UE che …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi