Mango: protegge i batteri ‘buoni’ dell’intestino

Sapevate che il mango è in grado di proteggere i batteri “buoni” dell’intestino dagli effetti dannosi di una dieta ricca di grassi? Uno studio condotto dall’ Oklahoma University, ha confrontato 60 topi suddivisi in quattro gruppi: il primo ha seguito una dieta con un normale contenuto di grassi. Il secondo gruppo una dieta ad alto contenuto di grassi; il terzo ha associato alla dieta molto grassa una piccola quantità di mango; l’ultimo gruppo, infine, ha unito a ua dieta ad alto contenuto di grassi una più consistente quantità di mango.

Dopo 12 settimane, i topi che hanno mangiato il mango in grandi quantità tutti i giorni hanno avuto una perdita minore di batteri intestinali “buoni” rispetto agli altri. Il mango, oltre a proteggere questi batteri, sembra anche favorire la produzione di acidi grassi a catena corta, molecole benefiche dotate di importanti proprieta’ antinfiammatorie.

Guarda anche...

napoli

IX edizione Napoli nel cuore

Torna la rassegna benefica dedicata alla cultura napoletana, giunta alla sua IX EDIZIONE con le …