Ray Dalton

Ray Dalton, il nuovo singolo “Don’t make me miss”

Dal 22 gennaio entrerà in rotazione radiofonica “DON’T MAKE ME MISS YOU” (Epic Records), il nuovo singolo, già disponibile in digitale, del cantante nominato ai Grammy Awards, RAY DALTON.

Come racconta lo stesso artista, il brano lancia un messaggio di positività, che si riflette sia nel testo che nella melodia: «Voglio che la gente abbia una connessione con la mia anima, la mia vita, il mio cuore e la mia mente» dichiara Dalton. «Con “DON’T MAKE ME MISS YOU” ho combattuto una battaglia, ma le mie nuove canzoni mostrano un mio lato più romantico. Voglio avere una connessione con le persone. Voglio che dicano “Posso piangere con Ray, posso divertirmi con Ray, bere un bicchiere di Tequila con Ray, Ray è il mio migliore amico”. Sono qui per te, dolcezza!».

La super hit multi-platino e inno hip hop “Can’t Hold Us” con Macklemore & Ryan Lewis ha posto le basi per una carriera eccezionale. Il brano ha raggiunto la posizione #1 in quattro classifiche Billboard diverse, inclusa la Hot 100, e ha conquistato i vertici delle classifiche radio e digitali internazionali. È stata nominata “Most Streamed Song of 2013” da Spotify, e il suo video gli è valso 2 MTV Video Music Awards.

Ray Dalton è anche co-autore e interprete della hit mondiale “Don’t Worry” con Madcon (#1 in 21 Paesi) e di “Stronger” con DJ Arty.

Dopo aver pubblicato da indipendente i suoi singoli dal sound soul e dance-pop “If You Fall” e “Bass Down”, ha ottenuto uno straordinario successo in Europa con il singolo “In My Bones”, che ha raggiunto la posizione #16 della classifica airplay europea, oltre che, per citarne alcune, la #1 in Francia e Svizzera, la #2 in Polonia, la #3 in Germania e la #4 in Austria.

Guarda anche...

Music Sia

“Music” il film di Sia

MUSIC è una potente, originale e celebrativa dichiarazione artistica. Nel suo lungometraggio di esordio come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi